Fave cruder di cacao BIO

FAVE crude di cacao BIO

Cos'è il Cacao?

Il cacao è ciò che Linneo chiamò Theobroma, da Theos che significa "dio" e broma "cibo", ovvero cibo degli dei. Capace di recare benessere e soddisfazione, e proprio la scienza oggi conferma che il cacao non solo rende più felici, in quanto è in grado di favorire la produzione di endorfine, ma anche più sani. La ricchezza di questa pianta è sicuramente racchiusa principalmente nelle fave racchiuse nel suo frutto (cabosse). Le Fave possono essere mangiate crude, oppure possono essere ridotte in granella o in polvere a seconda del tipo di consumo.

La pianta del Cacao

La pianta del cacao selvatico è molto diverisficata. Nel corso della sua storia ha dato origine ad una enorme varietà di all'interno della sua specie, a causa di numerosi mutazioni. La pianta si sviluppa in altezza e raggiunge i 2 metri, poi i rami si estendono a formare un tetto, fino a raggiungere i 3 metri. La pianta di cacao fruttifica a ciclo continuo, ma in generale ogni pianta da due raccolti, uno prima e uno dopo la stagione delle piogge. Dal fiore alla maturazione della cabosse, che è il frutto ci vogliono circa 6 mesi. La vita di una pianta è di circa 25 anni e non è una pianta adatta a coltivazioni intensive.

Dove viene coltivato il Cacao

Il Cacao è un albero tropicale il cui habitat naturale ha luogo nello strato inferiore della foresta pluviale. Tutte le specie di cacao hanno bisogno di regioni in cui la temperatura e il tasso di umidità sono elevate, le piogge intense e l'ombra è fitta. La pianta cresce solo sotto i 1000 m di altitudine, su terreni leggermente acidi e umidi, ma ben drenati. Trova, quindi il suo habitat favorevole nelle foreste tropicali, dove trova un clima costante tutto l'anno, con abbondanti precipitazioni ben distribuite durante tutto l'anno.

Storia del Cacao

Le prime testimonianze di una rudimentale produzione di cioccolato risalgono al 1800 a C. nelle aree del Centro America nell'odierno Messico. Anche la storia dei Maya è strettamente connessa al cacao, probabilmente furono i primi a coltivarne le piante.Il cacao era molto importante anche dal punto di vista economico, con lo sviluppo della civiltà dei Toltechi e Atzechi le fave di cacao veniva usata anche come moneta. Il primo a conoscerlo fu Cristoforo Colombo nel 1502, quando il capo azteco offrì ai bianchi venuti da lontano ospitalità e semi di cacao, la moneta del Paese. In seguito arrivò in Europa e ancora oggi è apprezzato in tutto il mondo. Oggi le fave di cacao sono una commodity, quindi un prodotto primario che costituisce un fondamentale oggetto di scambio internazionale, con un valore unico globale.

Sapore e consistenza

Il nostro cacao proviene da agricoltura biologica. È possibile trovare il cacao sotto forma di fave, granella o in polvere. La granella di Cacao conserva intatte tutte le proprietà nutritive del Cacao grazie ad una essiccazione a basse temperature. Le fave di cacao vengono pulite e suddivise in base alla grandezza, sgusciate (private della pellicola che le avvolgono) e poi vengono frantumate. I profili aromatici del cacao possono essere innumerevoli e devono essere intensi e persistenti. Al tatto (per tatto si intendono le sensazioni tattili percepite dalla nostra lingua a contatto con il cacao) dobbiamo riconoscere la finezza e la rotondità del cacao, mentre deve essere quasi assente l'astringenza ovvero la sensazione di diminuzione della salivazione.

Come assumere il Cacao?

Le fave di cacao biologico sono considerate il un buon modo per integrare questo prezioso cibo nella propria dieta. Le fave di Cacao possono essere assunte come comodo snack oppure all'interno di frullati o preparazione di dolci. Inoltre possono essere utilizzate per ricavarne della granella o polvere di cacao a seconda della macinatura.

Ricette con il Cacao

Le Fave di Cacao possono essere assunte nei seguenti modi:

  • shake al cioccolato
  • come ingrediente per torte e dolci fatti in casa
  • in pasticceria
  • in frullati
  • nella preparazione di biscotti
  • per ricavare della granella di cacao
  • per ricavare polvere di cacao

Noi di NaturaleBio vendiamo e commercializziamo Cacao in Polvere, Fave e Granella di Cacao Biologico.

Come viene lavorato il cacao crudo

Raccolta. La raccolta e la lavorazione avviene quasi soprattutto manualmente.

Fermentazione. Le fave si presentano completamente ricoperte da una sostanza bianca e gelatinosa, che innesca il processo di fermentazione e può durare da 5 a 7 giorni.

Levatura. Durante la fermentazione le fave vengono smosse tutti i giorni con delle apposite pale, questo si effettua ancora manualmente.

Essiccazione. Le fave di cacao vengono fatte essiccare al sole, a basse temperature per bloccarne di colpo il processo di fermentazione.

Pulizia e Selezione. Le fave vengono pulite tramite un macchinario composto da cilindri e suddivise in base alla loro grandezza.

100% Biologico

La nostra granella di Cacao è puro e Biologico al 100%, viene prodotto in Perù in piantagioni biologiche ed è approvata dall'Organismo di controllo del Ministero delle politiche agricole. Il nostro cacao proviene dal Perù, paese del Sud America tra i primi al mondo per la qualità del cacao e per tradizione millenaria. 


 

7,50
Please select variants first